Annunci

La sede della società si è spostata in VIA MANCINI 22 PIANO TERRA per informazioni il direttore sportivo Bruno Seconi 3289642234.

 
Home arrow Blog arrow CSI: l'Interamna sconfigge i Marlins
CSI: l'Interamna sconfigge i Marlins PDF Stampa E-mail
Scritto da Mirko   
martedý 27 novembre 2007

INTERAMNA BASKET TERNI – MARLINS “LA BOTTE” 55 – 47

 

Arbitri: Ceccotti e Mazzini di Perugia

Parziali: 6-5 , 11-14 , 14-12 ,  24-16

INTERAMNA: Rossi, Margheriti 5, Seconi 9, Picecchi 2, Guerrini, Becherini 13, Sabatini 3, Benvenuti 9, Celori 5, Gentili, Ciommei 9. All. Rossi

MARLINS: Cacciamani 7, Petucci 2, Amantea 4, Gentile 1, Tosti 16, Sistoni 10, Valente, Paolini 7. All. Ortensi.

Nel big match della sesta giornata del girone C del Csi umbro, l'Interamna vince con i Marlins e si porta in testa al girone, sfruttando la prima sconfitta subita dall' A.P. Sole a Foligno. La squadra ternana l'ha spuntata dopo una gara giocata sempre sul filo dell'equilibrio. Nel primo quarto squadre contratte e poche emozioni per gli spettatori presenti. Nel secondo la partita entra nel vivo grazie alle giocate del play Celori e di un concreto Tosti dall'altra che comunque non riescono a indirizzare la gara a proprio favore. Si va al riposo con i Marlins sopra di due lunghezze. Nel terzo quarto acuto dell'Interamna che punisce dalla lunga distanza, prima Sabatini, appena entrato, e poi Seconi con due triple consecutive ma, per gli ospiti risponde Tosti, indomabile, che la difesa bianco-verde non riesce a contenere. Si conclude il quarto con le squadre in parità (31-31), saranno dunque gli ultimi 10 minuti a decretare il vincitore di questa partita. Partono subito forte i ternani con l'ennesima tripla di Seconi e uno splendido Benvenuti, fin lì un pò in ombra, che, con la sua difesa asfisiante, recupera rimbalzi e palloni, piazza una stoppata devastante e costringe gli ospiti a ricorrere alle maniere forti per limitarlo presentandosì più volte in lunetta. Per i Marlins, con un Tosti ormai esausto, è il play mancino Sistoni che trascina la squadra con ottime penetrazioni che si tramutano in punti e caricano i ternani di falli. Finalmente esce dall'oscurità Becherini che con alcuni canestri consecutivi ad alto coefficente di difficoltà mette in cassaforte la gara. Nel finale girandola di tiri liberi che grazie alla precisione di Ciommei e Picecchi permette all'Interamna di aumentare il suo vantaggio. L'Interamna sconfigge i Marlins 55 a 47 e nel prossimo turno in casa del Valdiceppo B ha la possibilità di allungare, sfruttando il turno favorevole che vede i Marlins sfidare l'A.P. Sole.
Ultimo aggiornamento ( martedý 27 novembre 2007 )
 
< Prec.   Pros. >